© Evgeny Nodvikoff

Myst 


Recensione di Sergio Codogno

Ho osservato a lungo questo ritratto. Se c'è un valore fotografico oltre a quello certamente intrinseco di questo lavoro, è quello di aprire la mente a nuove strade possibili, è quello del "coraggio" di rompere le regole del consueto, dell'ovvio, del normale: il messaggio che ci si può liberare dal comune e scontato modo di vedere e interpretare. Almeno qui...

Reviewed by Sergio Codogno

translated by Luca Fecarotta

I have long observed this portrait. If there is a photographic value in addition to the one certainly intrinsic in this work, is to open your mind to new possible ways, is that of the"courage" to break the rules of the usual, the obvious, the normal:  the message that you can get rid of the ordinary and predictable way to see and interpret. At least here ...


Seguici anche sul gruppo di Facebook 

Follow us on Facebook group

o su Flickr 

or Flickr

vieni anche a visitare la nostra pagina su Facebook

also come to visit our page on Facebook

siamo anche su Twitter

we are also on Twitter


©GrefMultimedia


Ricerca personalizzata

© 2019   Creato da Rosario Sarno.   Tecnologia/

Badge  |  Segnala un problema/Report an Issue  |  Termini del servizio