Con il permesso di Roma...

A te che non mi credi mai…
Questo è quanto offre la vita, oggi chiamalo attimi, istanti, segnali, passato, presente o futuro,
esistono quelli che lo chiamano calcio, playstation o internet…
a tutti miei momenti di spaventi, scuse assurde, illogiche o unico modo per arrivare a te.
A questa Roma mistica che ruba l’anima e permette di percorrere il bacino
Di una seduzione smisurata.
Di continuare a rubare l’anima l’aria quando la lacrima nasconde la piazza dietro un bacio che sfugge
Di te, di me, di tutti ma non dei commenti altrui
Tu che ne sai…ritrovarsi ogni mattina col proprio oltraggio….
alle parole che sono andate via con un trascorso diverso al suo traguardo,
all’esito della tua vendita del tuo spirito perfido.
Già… non è lo stesso per te che non ci sei,
E quando arrivi, il sole sorge, rinascono le note della musica
Che fanno l’ideale melodia di quello che sei o siamo,
per quello che ci sta, esiste e ci fa diventare complici,
per il ghiaccio che si rompe sotto i tuoi occhi
e diventa calligrafia nel ricordo di una base solida quando si ama.
Amare è cosi semplice per quelli che amano
e cosi difficile per quelli che non sanno amare…
eh si!!! do ragione a questa canzone “ l’amore esiste “
beati quelli che sono capaci di vederlo con gli occhi di un bambino
beati quelli che possono vedere con gli occhi dell’anima…
Jorge Aquiles, scritto fra il 5 e il 12 di gennaio 2012…hasta la vista…

  • fotografia/photo
  • fotografia/photo
  • fotografia/photo
  • fotografia/photo
  • fotografia/photo
  • fotografia/photo
  • fotografia/photo
  • fotografia/photo
  • fotografia/photo
  • fotografia/photo
  • fotografia/photo
  • fotografia/photo
  • fotografia/photo
  • fotografia/photo
  • fotografia/photo
  • fotografia/photo

Commento/Comment

Devi essere membro di FOTOGRAFIA PUNTO D'INCONTRO per aggiungere commenti!/You need to be a member of to add comments!

Partecipa a FOTOGRAFIA PUNTO D'INCONTRO/


Bronze
Commento da/Comment by Giovanni Dore su/on 15 Giugno/June 2012 a/at 18:23

Album bellissimo,sotto tutti i punti di vista....Complimenti, .....ciao


Diamond
Commento da/Comment by Jorge Aquiles Virelles Aguila su/on 11 Giugno/June 2012 a/at 12:21

grazie a tutti di cuore, ogni scatto stato un polso immaginario al gusto di sapere, che a casa mi portavo la poesia di ogni posto, la cultura ricca di questa magica città ti ruba la tua creazione a volte anche di mettere un ginocchio per terra per scattare immagine che solo i tuoi occhi ti indicano ad arrivarci con creatività, grazie a FPDI,e a tutti voi che danno a queste scatti la semplicità d'esistere..........hasta la vista.....................

Commento da/Comment by Roberto Berillo su/on 11 Giugno/June 2012 a/at 12:03

Nel complesso un ottimo lavoro. Basato molto sui tempi lenti e su foto scattate in orario tardo senza la "inquietante" presenza delle "unità in carbonio"...

un bell'omaggio alla città eterna. grazie per averle condivise con noialtri!

Seguici anche sul gruppo di Facebook 

Follow us on Facebook group

o su Flickr 

or Flickr

vieni anche a visitare la nostra pagina su Facebook

also come to visit our page on Facebook

siamo anche su Twitter

we are also on Twitter


©GrefMultimedia


Ricerca personalizzata

© 2021   Creato da Rosario Sarno.   Tecnologia/

Badge  |  Segnala un problema/Report an Issue  |  Termini del servizio