A seguito di una interessante discussione letta proprio qui, in questo portale, ho deciso di aprire il blog per farvi vedere i prima e i dopo delle foto che posto.

A cosa può servire? Non lo so, forse  è carino vedere quanto la fotomanipolazione per esempio possa cambiare profondamente il significato di una foto, quanto la base deve avere una certa qualità e come - a volte capita anche quello purtroppo - si può salvare una foto a primo sguardo da buttare via. Non sempre questo è possibile. Una foto rovinata rimane rovinata e anche se ci giri intorno difficilmente viene qualcosa di buono.

Non sono una grande esperta, ho ancora molto da imparare e ancora, infatti, sto imparando, leggendo, studiando e provando.

In una situazione del genere, per esempio, il mio flash e ombrello a poco sono serviti. Il sole era troppo forte e l'ora scelta non era certo delle migliori - dipende anche dalla disponibilità della modella, anche se sono amiche. Avrei avuto bisogno di altro materiale, tipo dei riflettenti che non ho ancora, o dei tetti, quelli che usano i veri fotografi professionisti, per evitare la luce così diretta. Ma alla fine si cerca di ricavare il meglio anche con quello che si ha.

Spiego velocemente cosa ho fatto. Sono partita dal cielo, che come vedete è inesistente per la potenza della luce del sole. L'ho ricreato scegliendo alcune foto in rete  - dai siti di stock, ci sono foto a bizzeffe, anche in free - e tra quelle provate questa mi è andata a genio.

Ho scurito tutto e tirato fuori i colori attraverso la tecnica del Matte Painting. Cos'è? E' una tecnica usata per lo più nel cinema, per creare fondali e paesaggi in digitale. Per esempio il film "300" usa questo tipo di manipolazione. Ci sono degli interessanti tutorial in rete, se l'argomento vi interessa o solo per curiosità.

Ho aggiunto i leoni, lavoro di fino, cercando di ricreare anche le ombre, in modo che fossero conformi con quelle di Mary. Scurito le parti che dovevano essere scurite, dato un po' di luce a Mary soprattutto in volto, usato la tecnica del cross-processing con le curve, maschere di contrasto per dare più nitidezza, vignettatura e la sfocatura lente, che imita il tilt-shift, altro effetto che adoro e usato bene da un tocco in più.

Uso ormai solo il formato quadrato. E' come una droga lo square, quando cominci ad usarlo non la smetti più :P

Et voilà, prima e dopo, le differenze.

Ultima cosa: un premio a chi nota l'errore. Eh si, un errore qui c'è, purtroppo non potevo fare niente per aggirarlo e quindi ho lasciato stare.

Spero possa essere utile in qualche modo.

Elena

Visualizzazioni: 456/Views: 456

Commento/Comment

Devi essere membro di FOTOGRAFIA PUNTO D'INCONTRO per aggiungere commenti!/You need to be a member of to add comments!

Partecipa a FOTOGRAFIA PUNTO D'INCONTRO/

Commento da/Comment by Elena su/on 10 Agosto/August 2011 a/at 17:57

wow .... :O complimenti, che lavorone che hai fatto


Founder
Commento da/Comment by Rosario Sarno su/on 10 Agosto/August 2011 a/at 16:27

Ecco un mio lavoro di post produzione...è roba da poco ma giusto per far capire come si può ottenere un buon risultato da uno scatto non troppo buono

Commento da/Comment by Elena su/on 10 Agosto/August 2011 a/at 12:18

@Rosario: grazie! Pensa, ho appena postato una cosa simile, come ho fatto a rendere decente una foto da buttare via ...
Non vedo l'ora di vedere anche i vostri post!!


Founder
Commento da/Comment by Rosario Sarno su/on 10 Agosto/August 2011 a/at 12:11

Brava Elena...posterò anch'io qualche mi o lavoretto...roba da poco ma giusto per dare l'idea di come è possibile recuperare uno scatto con la fotomanipolazione...

Commento da/Comment by Elena su/on 9 Agosto/August 2011 a/at 21:04

Si, vero, ma trovo spesso tutorial in giro per la rete molto carini e pieno di trucchi del mestiere :)
Alla fine ho solo illustrato a grandi linee cosa ho fatto, tempo per fare un tutorial, nel vero senso della parola, non ce l'ho purtroppo

Seguici anche sul gruppo di Facebook 

Follow us on Facebook group

o su Flickr 

or Flickr

vieni anche a visitare la nostra pagina su Facebook

also come to visit our page on Facebook

siamo anche su Twitter

we are also on Twitter


©GrefMultimedia


Ricerca personalizzata

© 2020   Creato da Rosario Sarno.   Tecnologia/

Badge  |  Segnala un problema/Report an Issue  |  Termini del servizio